Hermione c’ha la passera!

Salve a tutti, è un bel pò che non accedo a questo blog, avrei avuto tanti argomenti su cui esprimermi, a partire dalla caduta del Governo Prodi, passando per tutte le successive vicissitudini (campagna elettorale, promesse, elezioni, Alitalia…). Purtroppo ho perso l’attimo e ormai non ha molto senso che ne parli a cose fatte. Torno però ad un argomento che … Continua a leggere

Una società “responsabile”

Prendo spunto dalla tragedia avvenuta nell’acciaieria di Torino, per fare una riflessione sulla società in cui viviamo. Purtroppo quello di cui sto parlando non è soltanto un problema italiano, ma è diffusissimo in tutto il mondo. Oggi nessuno è più in grado di prendersi la responsabilità di niente. Qualunque cosa ci troviamo a fare, se le cose non vanno come … Continua a leggere

S.A.V.O.I.A

Se la famiglia reale dei Savoia fosse una società potrebbe avere l’acronimo S.A.V.O.I.A. (Società Accreditata Veramente Odiosa Individui Assurdi). Penso sia ormai noto a tutti che hanno fatto richiesta di un risarcimento allo stato italiano per le “pene” che gli sono state inflitte con l’esilio, risarcimento che ammonta a 260 milioni di euro (170 per Umberto e 90 per Emanuele … Continua a leggere

La poesia dell’Inferno

Ieri sera su Raiuno è andato in onda Il quinto dell’Inferno, uno spettacolo nato dalla mente di Roberto Benigni.  Difficilmente oggi in televisione si ha la possibilità di assistere a trasmissioni del genere. Ricchezza di contenuti, profonda cultura e comicità hanno caratterizzato il monologo con cui Benigni ha intrattenuto per due ore e mezzo (in diretta, senza tagli e interruzioni … Continua a leggere

Chi vuol giocare metta un dito sotto…

Ricordate come facevamo quando eravamo bambini? tendevamo una mano col palmo verso il basso canticchiando: “chi vuol giocare metta un dito sotto…iotto…iotto!” chi voleva giocare con noi metteva l’indice sotto la nostra mano e quando ritenevamo fossero sufficienti la chiudevamo escludendo chi non era arrivato in tempo e dettando noi le regole del gioco. Guardando a quello che sta accadendo in … Continua a leggere

Anche gli angeli mangiano fagioli

Noto con piacere che qualcuno ha cominciato a frequentare un pò questo blog. Ringrazio tutti coloro che hanno lasciato un commento (positivo o negativo). Premetto che non so se sia consuetudine rispondere ai commenti con un post, ma un commento in particolare mi ha stuzzicato e vorrei poter replicare. Riporto i due commenti, relativi al post “l’isola dei bavosi”: “caro … Continua a leggere

L’isola dei bavosi

Rieccomi qua. E’ passato qualche giorno, ma mi sono goduto il ponte del primo Novembre e solo ora trovo il tempo di sparare qualche colpo. Oggi mi piacerebbe spendere qualche parola partendo dall’Isola dei Famosi. Non sono un suo spettatore, quindi non intendo esprimere giudizi in merito al tipo di spettacolo, prenderò spunto però da quello che mi è capitato di … Continua a leggere

Tutto il mondo è paese

Rieccomi dopo qualche giorno di assenza. Non pensavo di essere così occupato da non poter scrivere quotidianamente qualcosa su un blog! Oggi mi piacerebbe commentare quanto successo a Sarkozy diversi giorni fa, ma trasmesso ieri. Una giornalista americana della CBS (tale Lesley Stahl), dopo una serie di domande sulla politica interna ed estera e i rapporti del presidente francese con l’America, … Continua a leggere

A scuola con i Marines

Che bello! ho scritto un post e due blogger come me l’hanno già letto dopo meno di 24 ore, li ringrazio vivamente per l’interesse e per i commenti lasciati. Dunque, oggi mi è venuta voglia di sgusciare fuori del mio nascondiglio e puntare il mio mirino sulla scuola. Non voglio fare un discorso generico, sarebbe lungo e forse non basterebbe … Continua a leggere

Presentazioni

Buon giorno a tutti! chi vi parla è un blogger alle prime armi, non vi aspettate perciò il nuovo Beppe Grillo! Ho pensato di cominciare a scrivere un blog più per curiosità che per un reale bisogno di parlare di me o di un argomento specifico. Penso che in fondo un pò ovunque, ogni argomento sia già stato affrontato e in … Continua a leggere